a match behind closed doors FSE sottolinea la sua opposizione alle punizioni collettive.

La proposta che i Glasgow Rangers possano essere obbligati a giocare a porte chiuse una o più delle prossime partite nelle competizioni europee come parte delle sanzioni imposte se fossero confermate le accuse di cori settari, ha illustrato ancora una volta i problemi relativi alle punizioni collettive.

 

Football Supporters Europe esprime di nuovo la propria opposizione alle partite “a porte chiuse” sulla base del fatto che rappresentano un castigo per gli innocenti allo stesso modo in cui puniscono i colpevoli. Non solo questo è ingiusto, ma inoltre indebolisce l’essenziale processo di isolare la minoranza, di scavare un solco tra loro e la grande maggioranza dei tifosi che non condona il comportamento in esame.

FSE riafferma la propria opposizione a tutte le forme di discriminazione, inclusi i cori di tipo razzista e settario, e garantisce il proprio supporto agli sforzi costruttivi per eliminarli dal calcio. Consideriamo la maggioranza dei tifosi come alleati in questi tentativi, parte della soluzione piuttosto che del problema.

Sanzioni disciplinari che hanno conseguenze su un gruppo di tifosi nel suo insieme, piuttosto che colpire quelli colpevoli di comportamenti inaccettabili, possono avere un impatto controproducente sugli sforzi per mobilitare i tifosi contro razzismo e settarismo. Dovrebbe essere esaminate idee più costruttive - ad esempio investire il denaro riscosso dalle multe per supportare le attività positive della maggioranza dei tifosi che organizzano campagne contro il settarismo.

Inoltre, misure di questo tipo possono anche avere la conseguenza non intenzionale di punire i tifosi delle altre squadre contro cui saranno giocate le future partite – tifosi che non hanno in alcun modo preso parte agli incidenti originari in quanto la loro squadra non era coinvolta.

Contatti

Football Supporters Europe eV

Koordinationsbüro

Postfach 30 62 18
20328 Hamburg
Germany

Tel.: +49 40 370 877 51
Fax: +49 40 370 877 50
Email: info@fanseurope.org

Colophon